Perugia: Bovari, Angeloni e Bartoccini dopo il torneo di Gubbio