Champions League: La prima di Paola Egonu