Perugia: Colaci dopo la sconfitta di gara 2. “Calendario infernale, ma non frega a nessuno. Ogni anno – per tutti – è sempre peggio”