Champions League: Enrico Cester dopo il 3-2 con i polacchi