Modena: Zaytsev, “Tre punti fondamentali, tanto passa anche da una battuta più continua”