Perugia: Lorenzo Bernardi “Oggi è stato come prendere 8 anche senza studiare troppo”