Verona: Grbic, “Abbiamo avuto pazienza. Ma ora dimentichiamo tutto”