Mondiali 2018: Le interviste ai big dopo il sorteggio